sabato, Gennaio 22, 2022
HomeCulturaMusica, Il viaggio di NeaCo' al Sannazaro di Napoli

Musica, Il viaggio di NeaCo’ al Sannazaro di Napoli

Basato sull’omonimo album ‘il viaggio di NeaCo’ farà dialogare melodie immortali con i più svariati generi musicali

Sarà un concerto nel segno della contaminazione e della musica napoletana ‘senza confini’ quello che i NeaCo’ porteranno il 12 gennaio nel teatro Sannazaro di Napoli, alle 17.30 e alle 20.30. L”evento inaugurerà la stagione voluta dalla Fondazione Franco Michele Napolitano, presieduta dal prof. Sergio Sciarelli, con la direzione artistica della pianista Maria Sbeglia. Lo spettacolo declina dal vivo l”idea di dare nuove forme espressive a brani evergreen come quelli di Salvatore di Giacomo.

Napoli ha sempre accolto e rielaborato le influenze dei popoli che vi approdavano, diventando un esempio di integrazione culturale. Lo stesso ha fatto la sua musica. Il nostro progetto attualizza questo processo di inclusione, trovando sorprendenti punti di contatto tra la tradizione partenopea e le musiche del mondo“, spiega Luigi Carbone, co-fondatore dei NeaCo’.

LEGGI ANCHE: Gianni Morandi resta in gara a Sanremo

Basato sull’omonimo album ‘il viaggio di NeaCo’ farà dialogare melodie immortali con i più svariati generi musicali. Ecco, dunque, ‘O sole mio’ incontrare ‘What a wonderful world’, raccontandosi come un inno alla vita in chiave soul; ‘Indifferentemente’ incarnare la passione estrema del tango argentino, mescolandosi in contrappunti con Libertango di Piazzolla; ‘Te voglio bene assaje’ trovarsi perfettamente a suo agio nel ritmo in 5/4 di Take five; ‘O surdato ‘nnammurato’ rivivere in blues e Maruzzella arricchirsi di soluzioni ritmiche flamenco.

Protagonisti del doppio concerto del 12 gennaio saranno Luigi Carbone, piano, voce e voce narrante dello spettacolo; Giovani Imparato, percussioni, voce e direzione artistica; Aldo Perris, basso, voce e orchestrazioni; Antonio Carluccio, chitarra e voce; Annarita Di Pace, violino e voce; Mats Hedberg, chitarre, mandolino e voce; Davide Grottelli, fiati.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI