lunedì, Agosto 15, 2022
HomeCulturaMusica, con Sondra Radvanovsky "Le tre regine" al San Carlo

Musica, con Sondra Radvanovsky “Le tre regine” al San Carlo

Il soprano Sondra Radvanovsky ritorna al Teatro San Carlo di Napoli sabato 19 febbraio alle 19 e martedì 22 febbraio alle 20 per ‘Le tre regine’.

Il soprano Sondra Radvanovsky, tra le interpreti più acclamate della scena internazionale, ritorna al Teatro San Carlo sabato 19 febbraio alle 19 e martedì 22 febbraio alle 20 per ‘Le tre regine’, originale spettacolo in forma di concerto che presenta le tre scene finali della “Trilogia Tudor” di Gaetano Donizetti: Anna Bolena, Maria Stuarda e Roberto Devereux. Le tre opere furono composte quando Donizetti era direttore artistico del Teatro di San Carlo dove Roberto Devereux ebbe la sua prima.

Sul podio lo specialista Riccardo Frizza, dirigerà Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo. Maestro del Coro José Luis Basso. Nel cast vocale anche Caterina Piva, Martina Belli, Giulio Pelligra, Edoardo Milletti, Antonio Di Matteo e Sergio Vitale Tra le oltre settanta opere di Gaetano Donizetti, quattro sono sui Tudor: Elisabetta al castello di Kenilworth (1829), Anna Bolena (suo primo successo nel 1830), Maria Stuarda e Roberto Devereux (1837), tantissimi anche i suoi titoli britannici da Alfredo il Grande (1823), alla celebre Lucia di Lammermoor (1835).

La Bolena racconta della seconda moglie di Enrico VIII, che per lei scatena lo scisma d’Inghilterra, librettista è Felice Romani. Maria Stuarda fu commissionata dal San Carlo nel 1834, libretto del giovanissimo studente Giuseppe Bardari, fu considerata un ‘pericoloso’ dramma romantico. Vera protagonista di Roberto Devereux, libretto di Salvadore Cammarano, in scena al San Carlo il 29 ottobre 1837, .è la regina Elisabetta.

Francesco Monaco
Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI