Museum Selfie Day: via libera agli autoscatti anche a Napoli al Madre

Museum Selfie Day: via libera agli autoscatti anche a Napoli al Madre

Oggi è il Museum Selfie Day, la giornata internazionale dell’autoscatto nei musei di tutto il mondo. Anche il museo Madre di Napoli partecipa all’evento

Oggi, 21 gennaio 2015, è il Muesum Selfie Day, la giornata internazionale dei selfie nei musei: un’altra edizione dell’evento, promosso da Mar Dixon e Culture Themes, che celebra il rapporto dei visitatori, soprattutto i più giovani, con i loro musei preferiti. L’arte vissuta con i nuovi linguaggi della tecnologia per avvicinare i ragazzi alla cultura. Oggi, quindi, è via libera agli autoscatti, rigorosamente senza flash, nei musei di tutto il mondo con le proprie opere preferite, e l’evento arriva anche a Napoli: il museo Madre partecipa all’iniziativa su Twitter.

Museum Selfie Day: ecco come partecipare

Partecipare, ovviamente, è facilissimo:una volta al museo, bisogna scattare scattare il proprio selfie e condividerlo si Twitter, utilizzando l’hashtag dedicato #MuseumSelfie, sull’account del museo @Museo_MADRE e l’account ufficiale dell’iniziativa @MuseumSelfieDay. Al Madre, per concessione degli artisti, i visitatori potranno scattarsi dei selfie nelle sale delle grandi installazioni al pianterreno e al primo piano del museo con le opere di Domenco Bianchi, Francesco Clemente, Luciano Fabro, Sol LeWitt, e Mimmo Paladino.

Per ulteriori informazioni sull’evento visita il sito ufficiale del museo Madre.