Metro Cavour, il suicida è un barbone

Incidente alla metro di piazza Cavour: è suicidio

di Redazione

Napoli – Si è staccato dalla folla di viaggiatori in attesa del treno e poi si è lasciato cadere sui binari. E’ questa la raccapricciante ricostruzione dell’incidente avvenuto ieri sera intorno alle 17 alla stazione di piazza Cavour della linea 2 della metropolitana di Napoli.

La Polfer, che ha visionato i filmati delle telecamere a circuito chiuso presenti in stazione non ha dubbi: si è trattato di un suicidio. L’uomo, identificato grazie all’esame papillare, era un 54enne senza fissa dimora, di nazionalità ucraina, già noto alle forze dell’ordine come alcolista. Non aveva precedenti penali.

31 ottobre 2013

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.