martedì, Agosto 3, 2021
HomeAmbiente e LegalitàVittime di CamorraMemorial per Gianluca Cimminiello, vittima innocente di criminalità (VIDEO)

Memorial per Gianluca Cimminiello, vittima innocente di criminalità (VIDEO)

di Anna Copertino

Nel Centro Sportivo “Maddaloni” di Giovanni Maddaloni ha avuto luogo il primo memorial a Gianluca Cimminiello, giovane con tanti sogni ancora da realizzare e con il grande amore per i tatoo, che era il suo mestiere, e che con grande amore esercitava nel suo laboratorio di Secondigliano. Conosciuto con il nome d’arte di Zendark, nel febbraio 2010 per invidia e vendetta, fu barbaramente ucciso dalla camorra. Il pluricampione Maddaloni, che da anni si occupa di aiutare i giovanissimi del quartiere Scampia, di farli partecipare alle discipline sportive con dei costi accessibili, e spesso anche gratuitamente. Maddaloni, che in prima persona, con il proprio impegno combatte le illegalità e cerca di togliere i ragazzi dalla strada e dalla facile “manovalanza” camorristica, conosciuta la storia di Gianluca, ha deciso di dedicargli una giornata di esibizioni di Judo. È cosi nato il primo Memorial a Gianluca Cimminiello, accompagnato con uno splendido trofeo. Al Memorial, presenti Susy e Palma, sorelle di Gianluca, Pasquale Cagliozzi l’allenatore di Kick Boxing di Gianluca, l’Assessore alle politiche giovanili Alessandra Clemente, il patrigno di Gianluca Papa Angelo, i rappresentanti di Libera, Antonio D’Amore e Fabio Giuliani, Bruno Vallefuoco del Coordinamento Campano Vittime Innocenti di criminalità e il Dott. GiovanDomenico Lepore. Tantissimi i piccolissimi e giovani sportivi che, con emozione, hanno ascoltato la storia di Gianluca. La memoria da vita, Gianluca vive! Noi siamo con Lui! È, Noi siamo di più dei camorristi!

Memorial per Gianluca Cimminiello, vittima innocente di criminalità (VIDEO)
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI