venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeCronacaMedaglia al valor civile alla memoria di Giogiò

Medaglia al valor civile alla memoria di Giogiò

Oggi in prefettura, a Napoli, alla presenza del ministro degli Interni, Matteo Piantedosi, è stata conferita una medaglia al valor civile alla memoria di Giovanbattista Cutolo, musicista di 24 anni, per tutti Giogiò, ucciso il 31 agosto scorso in piazza Municipio, a Napoli. Il giovane era intervenuto per difendere un amico da una aggressione e contro di lui sono stati esplosi tre colpi di pistola, di cui andato a segno.

“La vicenda di Giogiò mi ha segnato particolarmente”, ha detto il ministro degli Interni, Matteo Piantedosi. Il responsabile del Viminale ha evidenziato che in città c’è una parte sana, della quale il musicista ucciso faceva parte, e i giovani di questa città non si devono girare dall’altra parte, come non si è girato appunto Giogiò.

In prima fila la mamma, il papà e la sorella del giovane. Ma anche il direttore dell’orchestra Scarlatti Junior, Gaetano Russo, intervenendo per ricordare la passione per la musica non è riuscito a trattenere la commozione dopo che i ragazzi dell’orchestra Scarlatti Junior hanno suonato l’inno di Italia. Presenti anche il procuratore di Napoli, Nicola Gratteri e il sindaco partenopeo Gaetano Manfredi.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI