lunedì, Ottobre 25, 2021
HomeCronacaMatteo Salvini: "Chiedo scusa per i cori contro Napoli, è una città...

Matteo Salvini: “Chiedo scusa per i cori contro Napoli, è una città stupenda e amministrata malissimo”

Matteo Salvini, ospite della trasmissione televisiva di Lucia AnnunziataIn Mezz’ora“, chiede scusa per il video che lo riprende mentre cantava con alcuni militanti della Lega cori contro i napoletani a Pontida. “Senti che puzza scappano anche i cani sono arrivati i napoletani. Siete colerosi, terremotati, con il sapone non vi siete mai lavati“, questo il contenuto del coro che finì al centro della bufera.

Matteo Salvini: “Ci si sfotte tra tifoserie. Chiedo scusa”

Per il coro da stadio chiedo scusa. Io sono un ultrà, seguo il Milan da quando ho cinque anni“. Queste le parole usate da Matteo Salvini per giustificarsi in merito ai cori contro i napoletani. Salvini si serve dello stesso argomento usato nel 2009, all’epoca in cui risalgono i fatti: “Ci si sfotte tra tifoserie – dichiarò Salvini – e io ero appunto con tifosi bergamaschi che facevano coretti da stadio, e non in una sede politica“.

Il leader leghista ha poi annunciato un ritorno nel capoluogo campano: “Andrò a Napoli e tornerò a Napoli. È una città stupenda e amministrata malissimo e con sindaci che sono stati una calamità naturale“.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI