Mattarella: "Marotta intellettuale generoso e raffinato"

Mattarella: “Marotta intellettuale generoso e raffinato”

Il messaggio di Sergio Mattarella, in occasione delle manifestazioni del 26 aprile, per ricordare i 90 anni dell’avvocato Gerardo Marotta

La recente scomparsa dell’avvocato Gerardo Marotta ha privato Napoli e l’intera cultura italiana di un intellettuale generoso e raffinato, di un prezioso costruttore di dialogo, di un meridionalista appassionato, di un organizzatore instancabile al servizio della diffusione e della crescita dei saperi“. Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, in occasione delle manifestazioni del 26 aprile, per ricordare i 90 anni di Gerardo Marotta (scomparso a gennaio), ha inviato un messaggio al figlio Massimiliano.

 

Mattarella: il ricordo di Gerardo Marotta

L’iniziativa con la quale avete deciso di ricordarlo, – scrive Mattarella nel giorno in cui avrebbe compiuto 90 anni, è particolarmente significativa: in questa occasione desidero esprimere a lei, agli altri familiari, a quanti hanno condiviso con Marotta riflessioni e passione sociale, la mia vicinanza e il mio incoraggiamento affinché la memoria diventi ancor più patrimonio comune e sia di stimolo per proseguire l’opera avviata dall’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici“.