Maschio Angioino: de Magistris annuncia piano di miglioramento dei servizi all’utenza

Continua il percorso di rilancio del Maschio Angioino a Napoli. Il Comune di Napoli annuncia il varo di un piano di miglioramento dei servizi all’utenza

Continua il percorso di valorizzazione e rilancio del Maschio Angioino a Napoli. Il sindaco Luigi de Magistris e l’assessore alla Cultura Nino Daniele annunciano il varo di un complessivo piano di razionalizzazione e miglioramento dei servizi all’utenza. L’intera ala porticata, entro alcuni mesi, sarà liberata per realizzarvi un bookshop, un punto ristoro, un baby pit-stop, una biglietteria informatizzata.

 

Maschio Angioino: punto ristoro e baby pit-stop sotto l’ala porticata

La moltiplicazione dei servizi all’utenza – spiegano al Comune di Napolirimarca un percorso in continua crescita sia in numero e qualità dei servizi all’utenza che in termini di frequentazioni. In piena sinergia con le forze dell’associativismo culturale negli ultimi anni sono stati restituiti alla pubblica fruizione spazi che da anni erano ormai preclusi ampliando l’offerta di servizi aggiuntivi con ben cinque nuovi itinerari (di cui uno con il supporto di audioguide e uno in corda)“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *