domenica, Maggio 22, 2022
HomeCronacaMaltempo in Campania, prorogata l'allerta meteo

Maltempo in Campania, prorogata l’allerta meteo

La Protezione Civile della Regione ha ulteriormente prorogato l’avviso di allerta meteo in Campania anche per la giornata di domani.

La Protezione Civile della Regione ha ulteriormente prorogato l’avviso di allerta meteo in Campania anche per la giornata di domani; dalla mezzanotte fino alle 23.59 di sabato 2 aprile sarà allerta meteo Gialla sull’intero territorio regionale per temporali anche intensi con fenomeni di dissesto idrogeologico localizzato come allagamenti, esondazioni, caduta massi possibili frane occasionali legate alla saturazione dei suoli; allerta per venti forti da ovest-sud-ovest e mare agitato o molto agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Fino alle 23.59 di oggi 1 aprile intanto, resta in vigore sulle zone 1, 2, 3, 4, 5, 7 (Zona 1: Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Zona 2: Alto Volturno e Matese; Zona 3: Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; Zona 4: Alta Irpinia e Sannio; Zona 5: Tusciano e Alto Sele; Zona 7: Tanagro) l’ allerta meteo Gialla per precipitazioni locali anche a carattere di rovescio o temporale che potrebbero determinare un rischio idrogeologico localizzato con fenomeni di impatto al suolo come allagamenti di locali interrati o al piano terreno, inondazioni, scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali, caduta massi e occasionali fenomeni franosi.

Invece sulle zone 6 (Piana Sele e Alto Cilento) e 8 (Basso Cilento) fino alle 23.59 di oggi , intanto, resta in vigore l’allerta Arancione per temporali anche intensi che potrebbero determinare un dissesto idrogeologico diffuso anche con instabilità di versante, frane superficiali e colate rapide di fango oltre che significativi ruscellamenti, voragini, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua.

Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI