mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeSportLegends, Di Fusco: "Gol subiti? Anche col Frosinone sbagliano tutti, da Anguissa...

Legends, Di Fusco: “Gol subiti? Anche col Frosinone sbagliano tutti, da Anguissa a Meret”

E’ andata in onda mercoledì 17 aprile la decima puntata della seconda edizione della trasmissione Legends – Ci vediamo a Napoli, prodotta dalla Media Company Nexting e da Sportface, su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) e Napoflix (canale 86), oltre che on demand sulla piattaforma Sportface TV (tv.sportface.it). Con la padrona di casa, Jolanda De Rienzo, e le due leggende del Napoli, Alessandro Renica e Raffaele Di Fusco, in studio le due ex colonne difensive azzurre Moreno Ferrario e Giuseppe Bruscolotti, e in collegamento dal Portogallo il centrocampista dei primi anni del 2000, Josè Luis Vidigal.

“In occasione del primo gol di Cheddira, Rrahmani cerca di prendere posizione in area, ma lo fa dimenticandosi completamente dell’attaccante che avrebbe dovuto seguire e, infatti, appena si volta, lui gli taglia alle spalle e, quando arriva il cross, tra i due ci sono quasi due metri di distanza. Sul rigore, invece, praticamente c’è un buco tra difesa e centrocampo, che sarebbe dovuto essere coperto dal centrocampista centrale, in quel caso Anguissa, che si sarebbe dovuto inserire per assorbire l’inserimento. Purtroppo oltre ai difensori e ai centrocampisti, devo dire che anche il portiere ha le sue colpe, perché se Meret, in quella come in altre occasioni, avesse tenuto la difesa ordinata certe cose non sarebbero accadute”, queste le dichiarazioni di Raffaele Di Fusco nel corso della decima puntata della seconda edizione della trasmissione Legends – Ci vediamo a Napoli, prodotta dalla Media Company Nexting e da Sportface, in onda su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) e Napoflix (canale 86), oltre che on demand sulla piattaforma Sportface TV (tv.sportface.it).

“Corsa europea? Continuo a dire che il Napoli, realisticamente, può al massimo aspirare nella Conference League. Per la Champions vedo favorite le altre, in particolare Bologna e Roma, e anche per l’Europa League, ha davanti squadre messe meglio”. Ha concluso, infine, Di Fusco.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI