venerdì, Settembre 24, 2021
HomeArticoliLa bottega dei sapori e dei saperi della legalità .

La bottega dei sapori e dei saperi della legalità .

La bottega dei sapori e dei saperi della legalità .di Anna Copertino

La bottega dei sapori e dei saperi della legalità. Nasce come le altre grazie alla legge 109/06, sull’uso sociale dei beni confiscati alle mafie.
Quella da noi visitata a Napoli, a Via S. Lucia, e’ stata realizzata grazie alla partecipazione di Libera- Associazione nomi e numeri contro le mafie e la Presidenza della Giuta Regionale della Campania, gli Assessorati regionali alla Sicurezza delle città e alle Politiche Sociali.

Nella bottega Annalisa Burzio e Francesca Fiorenza due giovani donne tenaci e solari, che amano definirsi il frontline della Bottega, che si occupano della vendita, dell’informazione e all’occorenza anche del cerimoniale.
Una mattina come tante alla Bottega, con una delegazione di scolari, questa volta provengono dall’ Istituto dei Fratelli Maristi di Giugliano, dove ha sede un presidio di Libera dedicato alla vittima di camorra Mena Morlando.
Annalisa e Francesca, incontrano gli scolari di una classe 4 elementare e tra canzoni, schede alfabetiche, e ilarita’ impartiscono lezioni di legalità ed etica, parlano dellla Costituzione Italiana e di leggi antimafia, a dei ragazzini che tra curiosità e purezza fanno domande ed imparano, per un domani migliore.
Ed a questo si aggiunge la visita ad una delle sedi della Fondazione Pol.i.s., che e’ attigua alla Bottega,dove i ragazzi incontrano il Dott. Enrico Tedesco, segretario generale della Pol.i.s. e Alessandra Clemente, figlia di Silvia Ruotolo, vittima innocente in una sparatoria di camorra .
La mattinata si conclude alla Stele della Memoria, dove gli scolari accompagnati dalle insegnanti e dal responsabile generale della Fondazione Pol.i.s, Dott. Tedeschi leggono i nomi delle vittime e depongono un fiore … Per non dimenticare, mai.



La bottega dei sapori e dei saperi della legalità .
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI