mercoledì, Giugno 23, 2021
HomeCostume e SocietàKilo Shop, il vintage a peso

Kilo Shop, il vintage a peso

Kilo Shop è il primo negozio di abbigliamento a peso a Napoli.

Aperto in via Chiaia 66 da circa un anno e al mercatino di Fuorigrotta da sei mesi, Kilo Shop nasce dall’idea di Mariano Marigliano e Alessandro Arcopinto.

La merce in vendita proviene dai mercati dell’usato olandesi, francesi e italiani. Tutta la merce viene igienizzata e rigenerata, così è possibile acquistare capi vintage introvabili altrove, anche di marca, in ottimo stato e a prezzi ridotti, ma soprattutto a peso.

 

Dall’idea di due amici napoletani nasce Kilo Shop

 

L’idea di aprire Kilo Shop è nata da Marigliano e Arcopinto, due amici napoletani che hanno voluto portare in Italia questa innovativa tipologia di negozio che ha già avuto molto successo in altre città del mondo come Parigi, Berlino e Tokyo.  Secondo le loro parole: Viaggiando in Europa abbiamo visto i primi negozi dove si compra a chilo. Ci è piaciuta l’idea e investendo poco abbiamo aperto il nostro negozio, ma soprattutto registrato il marchio“.    

Scelti gli abiti e gli accessori, questi saranno pesati e venduti in base al loro peso. Il costo di un chilo di vestiti parte da 19 euro e arriva fino a 50 euro. Il risparmio quindi incontra la passione per il vintage che negli ultimi anni sta spopolando sempre più soprattutto tra i giovani.

 

 

 

Kilo Shop, il vintage a peso
Donatella De Tora
Laureata in Filosofia, ed Editor. Mi interessano i libri e le storie, sopra ogni cosa.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI