Juventus-Adidas, un matrimonio che s’ha da fare

di Michele Longobardi

 

Tanti milioni freschi per la Juventus proverranno dalla Germania. Lo sponsor tecnico Adidas verserà nelle casse bianconere circa 190 milioni in sei anni.

Dalla stagione 2015/2016 la Juventus abbandonerà la Nike e le maglie saranno disegnate dal colosso tedesco Adidas, sponsor tecnico anche del Milan. Le cifre fanno girare la testa, infatti, fino al 2021, anno in cui scadrà il contratto tra le due società, la Juventus incasserà 139,5 milioni di euro, cifra che sale a 190 considerando il merchandising.

Annualmente la Juventus otterrà, quindi, 30 milioni di euro, il doppio di quando incassa ora dalla Nike (16,5 milioni). Nelle cifre, però, non sono compresi i premi per le prestazioni dei giocatori di Antonio Conte. Il comunicato stampa della società Juventus dichiara che è ormai fatta per questo matrimonio:

“Adidas diventerà sponsor tecnico di tutte le squadre Juventus a fronte di un corrispettivo fisso, complessivo per i sei anni di durata del rapporto, pari a 139,5 milioni di euro. Adidas gestirà inoltre le attività di licensing e di merchandising di Juventus, a fronte di un corrispettivo fisso di 6 milioni di euro all’anno”.

 

26 ottobre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.