Un documentario per raccontare Pino Daniele a marzo nei cinema

“Je sto vicino a te”, oggi doppio omaggio a Pino Daniele

Omaggio anche dall’America, con Fabrizio Sotti che sta per dare alle stampe un “Pino Daniele tribute” con Peter Erskine e Rachel Z

Un memorial che unisce due compleanni ma in versione PAD, ovvero Pino Daniele A Distanza: “Je sto vicino a te“, ideato dal fratello Nello, direttore artistico Federico Vacalebre, ricorda il 19 marzo i 65 anni, non festeggiati nel 2020 e i 66 anni che il Nero a metà avrebbe compiuto. “Je sto vicino a te 65/66” andrà in onda alle 21, su Canale 21, dal Teatro Palapartenope, in questa doppia edizione fortemente voluta da Rino Manna, patron dell’ultima ‘casa’ del Nero a Metà.

Ci saranno Mario Biondi, Eugenio Bennato, Bobby Solo, Pietra Montecorvino, Eugenio Finardi, le Ebbanesis, Francesco Baccini, Roberto Colella, il Giardino dei Semplici, Cristina Cafiero ed anche Tullio De Piscopo e Tony Esposito, due colonne del supergruppo di “Vai mo’“; e lo scrittore Maurizio de Giovanni, che ha voluto “Maggio se ne va” nella colonna sonora della serie “Il commissario Ricciardi”.

Omaggio anche dall’America, con Fabrizio Sotti che sta per dare alle stampe un “Pino Daniele tribute” con Peter Erskine e Rachel Z, che furono accanto al cantautore dal vivo e su disco. La serata sarà condotta da Gianni Simeoli e Noemi Gherrero. “Buon compleanno Pino! – è il messaggio di Nello Daniele – Ai 65 anni non ci eravamo dimenticati di te, ai 66 gli auguri sono doppi. Ma ai 67 ci ritroveremo qui, il giorno è sempre quello, 19 marzo 2022, come il luogo, il Palapartenope, le canzoni e lo spirito che portiamo dentro: un modo per dirti siamo vicini a te, per chiederti di stare vicino a noi. Niente Pad, però, l’anno prossimo: tutti in presenza, assembrati come una volta, ai tuoi concerti che portiamo nel cuore“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.