mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeCultura'Intorno a Caravaggio', una mostra a Palazzo Diomede Carafa

‘Intorno a Caravaggio’, una mostra a Palazzo Diomede Carafa

A Napoli, a Palazzo Carafa, lunedì prossimo, 24 giugno, alle 17, viene inaugurata la mostra ‘Intorno a Caravaggio’ a cura di Bianca Stranieri e Paola Vona, con documenti di archivi e fotografie di Federica Gioffredi, tratti dal secondo numero di ‘Documento>Monumento, C’arte in fotografia’ rassegna editoriale nata da un’idea di Bianca Stranieri e sostenuta dalla Fondazione Banco Napoli, in collaborazione con la Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Campania, il Museo dell’Archivio Storico del Banco Napoli e con il patrocinio dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”.

La mostra, come il volume, è ispirata al dipinto “La presa di Cristo” di Caravaggio, recentemente ospitato a a Palazzo Ricca, e presenta al pubblico vari documenti provenienti in gran parte dall’Archivio Storico del Banco Napoli, altri dell’Archivio di Stato e dell’Archivio del Real Monte Manso di Scala e otto fotografie.

Napoli, si sottolinea in una nota, “segna una tappa fondamentale nella vita e nella produzione artistica di Caravaggio: la selezione dei documenti in esposizione rimanda ai luoghi e ai personaggi che, in minor o maggior misura, con lui ebbero a incrociarsi, come ad esempio la “Locanda del Cerriglio”, dove il Maestro subì un’aggressione, o personaggi quali Geronimo Mastrillo, Tommaso de Franchis e Giovan Battista Manso, legati alle committenze delle sue opere”.

I documenti, molti dei quali inediti, sono stati interpretati e narrati nel volume dagli studiosi fondatori del progetto: Luigi Abetti, Gloria Guida, Sabrina Iorio, Bianca Stranieri e Andrea Zappulli, affiancati in questo numero da altri più giovani: Annalisa Davide, Pasquale Esposito, Simona Landi, Luigi Mango. Interprete fotografica dei contenuti documentali è Federica Gioffredi, che, concldue la nota, “attraverso scatti potenti, evocativi e delicati, con luce naturale e in bianco e nero, cattura lo spazio in una prospettiva ‘senza tempo’, creando un nesso magico tra documenti e monumenti”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI