sabato, Ottobre 16, 2021
HomeCronacaIncidente al parco Magic World: bagnino batte la testa sul fondo della...

Incidente al parco Magic World: bagnino batte la testa sul fondo della piscina

Al momento non sono ancora chiare le dinamiche dell’incedente occorso lunedì mattina al bagnino Davide Sgambati di anni 23, che come ogni giorno era sul suo posto di lavoro controllando le vasche prima dell’apertura del parco Magic World. Qualcosa però quel lunedì mattina è andato storto, un tuffo sbagliato, una caduta accidentale, al momento c’è il buoi intorno all’incidente, come il buio che avvolge in queste ore lo sfortunato Davide Sgambati, messo in coma farmacologico dai medici dell’ospedale Santa Maria della Grazie di Pozzuoli, per le gravi ferite riportate alla testa, che il giovane ha sbattuto sul fondo della vasca riempita con poca acqua.

Parco Magic World: l’area dell’incidente chiusa

I carabinieri di Giugliano, che stanno indagando sull’accaduto, hanno subito sequestrato l’area e chiuso gli scivoli, così da poter effettuare i dovuti rilievi. Davide, che in inverno fa l’operaio, risulta comunque regolarmente assunto come bagnino al parco Magic World.

Incidente al parco Magic World: bagnino batte la testa sul fondo della piscina
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI