sabato, Ottobre 1, 2022
HomeCronacaIncendio sul monte Faito, un fermo

Incendio sul monte Faito, un fermo

Sono ventitré gli incendi che hanno interessato ieri tutta la Campania, ma la situazione più impegnativa si è verificata sul monte Faito, nel comune di Vico Equense (Napoli), dove erano due i fronti aperti. Quattro gli elicotteri della Protezione Civile regionale impegnati per ore nell’opera di spegnimento che si è conclusa solo in tarda serata, cui si è aggiunto un Canadair inviato dal dipartimento della Protezione Civile Nazionale.

 

Incendio sul monte Faito: fermato presunto piromane

Nel corso dell’incendio è stata staccata l’energia elettrica nella zona. Due i focolai a quote diverse, uno dei quali a 800 metri, che si sono sviluppati nella giornata di ieri a distanza di poco l’uno dall’altro. Probabile l’origine dolosa. Piccoli roghi anche sui cigli di alcune importanti strade a scorrimento veloce della Campania: in particolare sulla Salerno – Caserta e sulla Salerno-Napoli. Un uomo è rimasto gravemente ferito nel tentativo di spegnere le fiamme che avvolgevano la sua abitazione. Fermato intanto il presunto piromane. Un uomo che, come riportato da Stabia Channel, è stato sottoposto a fermo nel pomeriggio di ieri.

Gabriella Monaco
Gabriella Monaco
Laureata in 'Lettere Moderne', appassionata di Scrittura e Arte in ogni loro forma. Con il cuore diviso per il 33% a Napoli, il 33% in Sicilia, il 33% in Francia... L'altro 1% prima o poi dovrò decidermi a cercarlo...
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI