mercoledì, Giugno 23, 2021
HomeCronacaIdentificata la baby gang che aggredì un vigile lo scorso 20 settembre

Identificata la baby gang che aggredì un vigile lo scorso 20 settembre

Il vigile urbano, un agente della Polizia Municipale di Giugliano, fu aggredito lo scorso 20 settembre da una baby gang, che in un primo momento venne fermata grazie all’arrivo di agenti di rinforzo, ma che in un secondo momento risucì a scappare facendo perdere le proprie tracce.

Baby Gang: identificati tutti i responsabili dell’aggressione

Carabienier e polizia municipale, lavorando in team, in queste ultime settimane sono riusciti a risalire all’identità di tutti i membri della baby gang responsabili dell’aggressione al vigile. A tradire i ragazzini i loro abiti, infatti, il comandante della Stazione Carabinieri di Giugliano, in un gruppetto di ragazzini, ha riconosciuto alcuni indumenti addosso a uno di loro. Come si legge sul Il Mattino “fermati e identificati tutti, sono iniziati una serie di approfondimenti e riscontri, fino all’identificazione dei 3 presunti autori dell’aggressione”. I tre fermati sono un 17enne, un 15enne e un 16enne, tutti incensurati di Giugliano in Campania. I tre sono stati denunciati per violenza, resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.

Identificata la baby gang che aggredì un vigile lo scorso 20 settembre
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI