I Briganti Napoli ai playout

Fatale la sconfitta contro i Marines Lazio

Prima vittoria in campionato per i Marines Lazio nel campionato di serie A di football americano. La squadra biancoceleste ha sconfitto a Napoli i Briganti, che la precedevano in classifica, con un perentorio 30 a 7.

Le dichiarazioni post partita

Pesante la contestazione da parte della squadra, che ha diffuso la dichiarazione di uno dei suoi giocatori: “Io sono stanco. Sono stanco di essere umiliato in questa maniera e di dover dire ogni settimana che perdiamo, tra le altre cose, per errori arbitrali. Sono stanco di andare su un campo di football per giocare allo sport più bello del mondo e vederlo rovinato, disonorato, mancato di rispetto da un branco di idioti con una giacca a righe bianca e nera che non conoscono nemmeno le regole e che poi dopo la partita, per la quarta volta questa stagione, vanno dal nostro presidente a chiedere scusa, come se questo possa ripagare la partita coi Dolphins e quella coi Marines di oggi. Per queste due sconfitte dovremo fare i playout e dovremo farli in trasferta. E mi sembra veramente troppo.”

Il verdetto

L’ Italian Football League 2014 FIDAF vede infatti i Briganti Napoli all’ultimo posto con soli due punti, condannati ai play-out per non retrocedere e tornare in serie A2, dove militavano fino all’anno scorso in quanto squadra neopromossa.
Troppe le sconfitte (otto), una sola invece la vittoria, nella gara inaugurale, al Virgiliano contro I Warriors.