sabato, Giugno 12, 2021
HomeCronacaHouse of Quarto - Gli Intrighi di Rosa Capuozzo: il sindaco quartese...

House of Quarto – Gli Intrighi di Rosa Capuozzo: il sindaco quartese al marito su WhatsApp: “Poi ti dico come De Robbio mi ricatta”

Da quando è scoppiato il caso Quarto non passa giorno in cui il piccolo comune nella provincia di Napoli non sia l’argomento principale di tutti i tg e giornali locali e nazionali. Ormai le vicende di Rosa Capuozzo sono diventata più seguite di una serie tv, diventando sempre più un thriller politico che può ricordare alla lontana House of Cards – Gli Intrighi del Potere, nota serie televisiva statunitense dove il protagonista inizia un giro di macchinazioni per giungere ai vertici del potere americano. Ecco, questa serie tv quartese la possiamo intotalare House of Quarto – Gli Intrighi di Rosa Capuozzo.

Le intercettazioni WhatsApp di Rosa Capuozzo

I sogni fatti da Rosa Capuozzo mesi fa si sono poi trasformati in veri e propri incubi reali. Era il 18 ottobre dell’anno appena passato e il primo cittadino di Quarto scriveva questa frase al suo vice Andrea Perotti: “Stanotte ho avuto un incubo, ho sognato una casa come radice e De Robbio che mi inseguiva”. Per chi ha seguito il caso Quarto, questo sogno si è proprio dimostrato essere rivelatore per Rosa Capuozzo, che ancora non immaginava in quale vortice sarebbe scivolata da lì a poco.

Sempre su WhatsApp, il nove novembre 2015 però, circa un mese dopo, c’è una frase indirizzata al marito (Ignazio Baiano): “Poi ti dico come De Robbio mi ricatta”. E poi qualche giorno dopo abbiamo uno sfogo in una chat di gruppo composta da consiglieri della maggioranza grillina, dove Rosa Capuozzo scrive: “Degli squali che ci girano intorno”. Una frase enigmatica, che probabilmente si riferiva al ricatto di De Robbio, che poi avrebbe raccontato al marito. Ovviamente non finirà oggi House of Quarto – Gli Intrighi di Rosa Capuozzo, siamo solo agli inizi di una lunga stagione.

House of Quarto - Gli Intrighi di Rosa Capuozzo: il sindaco quartese al marito su WhatsApp: "Poi ti dico come De Robbio mi ricatta"
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI