Il colonnello dell'apocalisse

Grand Hotel Parker’s in Naples, presentazione Il colonnello dell’apocalisse. Video-intervista all’autore Elio Serino

Ospite della rubrica culturale Salotto in Naples, presso il Grand Hotel Parker’s in Naples, lo scrittore Elio Serino, che ha presentato il suo ultimo lavoro Il colonnello dell’apocalisse, edito Homo Scrivens.

Sinossi

Vivono sotto una cupola di vetro. Non c’è il giorno che scorra nell’alternanza di luce e buio, non vedono stelle, luna, sole. Sono anoressici e depressi, la distinzione tra donne e uomini è ormai impalpabile, si muovono per inerzia, con estrema lentezza, e vivono in minuscole stamberghe appese a un cavo di metallo. Il potere politico ha sottomesso i futuri abitanti della Terra privandoli anche della possibilità di sognare liberamente: tutto è sotto controllo e lui, il Colonnello 80072 è una delle armi più potenti di questo grigio e imperturbabile Potere Centrale. Ma quando la speranza di sopravvivere sta per venire meno, ecco che una luce fioca comincia a tracciare strade che paiono sconclusionate. Una setta di fanatici? O forse l’ultima speranza dell’umanità? Poi un’esplosione riempie il cielo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *