Gomorra – La serie: ci sarà una seconda stagione. Parola di Sky

Le storie di Gomorra non finiscono qui. La serie, che nell’ultima puntata ha fatto registrare 750mila spettatori medi, avrà sicuramente un seguito

Gomorra volge al termine. La serie televisiva che tanto ha fatto discutere all’indomani della sua messa in onda e che altrettanto successo di pubblico ha riscosso, sta per concludersi. Gli ultimi due episodi andranno in onda questa stasera, martedì 10 giugno. Ma per la gioia di tutti i suoi accanitissimi fans, le storie Gomorra non finiscono qui.

Una seconda stagione aspetta gli appassionati spettatori di Gomorra

Alla vigilia dell’ultima puntata infatti dai corridoi di Sky fanno sapere che ci sarà una seconda stagione. E non poteva essere altrimenti dato il successo ottenuto dalla serie: basti pensare che la prima puntata ha fatto registrare uno share di 650mila e più spettatori, mentre la penultima puntata è volata a 750mila spettatori medi, doppiando di fatto lo share di Romanzo Criminale. Un progetto vincente dunque, nonostante le molte polemiche che ha dovuto affrontare, che tuttavia non solo non sono riuscite a far boicottare la serie, ma anzi, probabilmente hanno avuto l’effetto contrario: quello di incollare i telespettatori al piccolo schermo.

Un successo che si espande a macchia d’olio

A testimonianza del grande successo della serie, che ha richiesto tre anni di lavoro e impiegato un cast di primo livello, dando anche opportunità a giovani talenti napoletani di emergere, oggi è avvenuto anche il debutto sulle principali piattaforme di distribuzione musicale del brano firmato dai Mokadelic “Doomed to live”, parte della colonna sonora originale di Gomorra.