venerdì, Aprile 12, 2024
HomeCulturaGiovanbattista Russo racconta il suo Gimme

Giovanbattista Russo racconta il suo Gimme

Evento dopo evento si ha l’impressione che la Sisns Productions di Giovanbattista Russo voglia alzare sempre di più l’asticella della qualità e della quantità. Accostarsi alle masse sì, ma con un’organizzazione capillare a disposozione della bella gioventù danzante di questi anni. E’ accaduto con le 112 coreografie, i 732 ballerini ed i 1560 spettatori provenienti da tutte le regioni italiane in occasione dell’ultimo READY2RUMBLE del 17 marzo. E’ successo negli altri eventi, non ultimo il Feel my Dance dello scorso 24 marzo al Teatro Viganò ed in tutti gli altri tornando a ritroso. Un modo come un altro di convogliare tutte le energie di una Signs Productions che punta al successo per sé e per gli altri! E ora tocca al Gimme Dance Competition.

Verrebbe da dire: spazio al Gimme!Ci siamo quasi, in scena il prossimo 5 maggio al Palastudio di Cinecittà World tornerà il Gimme e compirà il suo nono anno dal battesimo dell’ormai lontanucciuo 2016. Ed anche quest’anno la cornice sarà appannaggio di una commissione all’altezza della situazione: nomi internazionali della danza e del mondo dello spettacolo televisivo quali Francesco Gammino, Gian Maria Giuliattini e Dalila Frassanito per la sezione accademica mentre per la street dance ci saranno Alex Orlando, Orlando Moltoni e Jessica De Maria. Così come non mancherà il sodalizio con lo CSEN nazionale, diretto da Francesco Proietti, in collaborazione con Jessica Passerini, Daniele Pasquini, Eleonora Gabrielli e Barbara Rizzotti.

In quel già ricordato 2016 il Gimme attirò da subito la community internazionale del mondo delle urban dance e, sempre in quella prima storica edizione, ospitò come testimonial d’eccezione la piattaforma internazionale B Boy World. “Il Gimme Dance Competition è un immenso palcoscenico di arte e di possibilità – ci spiega Giovanbattista Russo – ed è dedicato alle danze accademiche e alla street dance, con un montepremi complessivo di 8.500 euro tra premi in denaro e borse di studio nazionali ed internazionali. Oltre alla fiducia del presidente nazionale dello CSEN Francesco Proietti, quest’anno avremo partnership che i giovani talenti scopriranno durante la nostra festa della danza. L’ultima edizione del concorso, tenutasi all’Auditorium del Massimo, ha registrato numeri straordinari con 1230 ballerini e 2400 spettatori. Tuttavia quest’anno il Gimme promette di superare ogni record precedente. Gli artisti avranno l’opportunità di esibirsi il prossimo 5 maggio su un palcoscenico di 25×21 metri, in uno spazio futuristico che sfida ogni schema e anticipa il futuro della danza in Italia.”

Con la primavera che va infuocandosi in attesa dellestate 2024, il popolo della danza avrà un 5 maggio che darà una spallata alla letteratura di Alessandro Manzoni per portare in auge la danza e le danze del Gimme Dance Competition. “Il Gimme è diventato un evento cult della danza italiana – chiude Russo – e quest’anno ci stiamo preparando per offrire l’edizione più grande e spettacolare di sempre. Invitiamo tutti gli amanti della danza a unirsi a noi per questa straordinaria celebrazione dell’arte e della creatività: a detta di tutti, i nostri eventi sono diversi, unici e vi trasporteranno in un mondo nuovo, un mondo dove i veri protagonisti saranno i danzatori, i coreografi ed il nostro splendido pubblico.”

Per prenotarsi, per ulteriori informazioni e per prenotare i biglietti si suggerisce di visitate il sito ufficiale all’indirizzo https://www.cinecittaworld.it/it/vendita/biglietti?coupon=GIMME mentre per comunicare con la direzione si invita a scrivere all’indirizzo di posta elettronica info.s24.productions@gmail.com.

RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI