lunedì, Luglio 22, 2024
HomeCronacaGiovanbattista Cutolo è stato colpito tre volte: una alle spalle

Giovanbattista Cutolo è stato colpito tre volte: una alle spalle

E’ stato colpito tre volte, una volta alle spalle, Giovanbattista Cutolo, il musicista 24enne morto all’alba del 31 agosto scorso in piazza Municipio, a Napoli, durante una rissa scoppiata per uno scooter parcheggiato male.

Trapela qualche particolare dall’esito dell’esame autoptico che si è svolto nel pomeriggio di ieri nell’obitorio del secondo Policlinico.

In sostanza tutti e tre i colpi sparati dal 17enne reo confesso dell’omicidio sono andati a segno. E tutti, di piccolo calibro, sono risultati ritenuti.

Ad eseguire l’esame è stato il medico legale Gianluca Auriemma. Gli avvocati Claudio Botti e Davide Piccirillo, rispettivamente della famiglia della vittima e del 17enne autore dell’omicidio, hanno scelto di non avvalersi di un consulente di parte. Il corpo del ragazzo è stato restituito ai genitori.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI