giovedì, Settembre 29, 2022
HomeCulturaGiallo e blu, nel tempio di Cupra colori come a Pompei

Giallo e blu, nel tempio di Cupra colori come a Pompei

Costruito nel I sec.d.C, il tempio romano di Cupra, nel Piceno, fu in una prima fase decorato in III stile pompeiano, stesse cromie e stessi disegni delle case di Pompei

Pareti a grandi riquadri, dove il giallo dello zoccolo faceva da contrasto al rosso e al nero della fascia centrale, il soffitto di un incredibile azzurro. Costruito nel I sec.d.C, il tempio romano di Cupra, nel Piceno, fu in una prima fase decorato in III stile pompeiano, stesse cromie e stessi disegni delle case di Pompei.

E’ la scoperta -raccontano in esclusiva all’ANSA gli archeologi Giglio e Pesando dell’Orientale di Napoli- che arriva dal sito marchigiano, dove l’università campana ha in corso uno scavo, in collaborazione con la soprintendenza e con il comune di Cupra Marittima che gestisce il parco archeologico.

“I templi con l’interno della cella decorato da pitture sono rarissimi”, fa notare Giglio “fino ad oggi se ne conosceva uno solo in III stile, quello della Bona Dea a Ostia oltre al criptoportico del santuario di Urbis Salvia, sempre nelle Marche, e il tempio di Nora in Sardegna”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI