lunedì, Luglio 22, 2024
HomeGamingGaming e 5g, due giorni di sfide alla Mostra d'Oltremare

Gaming e 5g, due giorni di sfide alla Mostra d’Oltremare

Due giorni di sfide gaming con la tecnologia 5g. Oggi e sabato 29 giugno la Mostra d’Oltremare ospiterà Upside, un’arena nella quale team di videogiocatori si affronteranno su nove titoli tra cui Fortnite, Clash Royale e Among Us VR.

Non è solo gioco. Upside, la prima competizione gaming orientata verso le tecnologie emergenti, è un progetto finanziato dal ministero delle Imprese de del Made in Italy che vede la collaborazione di WindTre, dell’università Vanvitelli di Napoli, del Politecnico di Bari, di Mkers e Meditech.

Le squadre avranno la possibilità, utilizzando i punti guadagnati, di comprare scudi che li proteggeranno dagli attacchi hacker mandati dagli admin. Qualora non avessero uno scudo, dovranno risolvere un minigame in app prima di poter continuare a giocare.

Per questo ci sarà a disposizione una rete 5g indoor, sviluppata e realizzata ad hoc dal partner tecnologico, WindTre Business, per garantire la connettività ultraveloce con una latenza minima, una infrastruttura fondamentale per assicurare un gameplay fluido e ininterrotto, aprendo nuove possibilità per l’interazione online.

Durante i due giorni dell’evento, Upside punterà a fare una panoramica completa sulle tecnologie emergenti. La connessione 5G è elemento chiave del progresso tecnologico su cui il Mimit sta investendo per promuovere l’adozione delle nuove tecnologie per lo sviluppo e l’intrattenimento digitale. Le altre tecnologie che accompagnano il 5G all’evento sono la Realtà Virtuale, l’Intelligenza Artificiale e la Cybersecurity. Il tutto in una competizione tra squadre, dove abilità, strategia e innovazione tecnologica si legano ad un gaming d’avanguardia. Saranno inoltre organizzati convegni istituzionali che approfondiranno i trend delle nuove tecnologie, favorendo il dialogo tra esperti del settore e istituzioni

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI