domenica, Giugno 23, 2024
HomeCronacaGalleria Umberto, baby gang distrugge albero di Natale e aggredisce vigili

Galleria Umberto, baby gang distrugge albero di Natale e aggredisce vigili

E’ ripartito l’allarme sulle baby gang a Napoli, dopo la diffusione di un video che mostra un gruppo di ragazzini mentre abbattono l’albero di Natale, all’interno della galleria Umberto I. Le immagini (QUI il video riportato da Il Corriere del Mezzogiorno) diffuse dal consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli e dal conduttore de La radiazza, Gianni Simioli, hanno fatto il giro del web: il gruppo, come riporta AGV/NEWS, formato da giovanissimi, agisce nel tardo pomeriggio di ieri, dinanzi a decine di persone ferme a osservare e ad alcuni agenti della polizia municipale che, nel tentare di fermarli, sono stati accerchiati e aggrediti.

 

Galleria Umberto, Borrelli: “Violenza e sfacciataggine da veri camorristi”

“La violenza e la sfacciataggine con cui hanno agito preoccupa – hanno sottolineato Borrelli e Simioli – perché, pur essendo giovanissimi, alcuni addirittura bambini, si comportavano come veri e propri camorristi”. Sul tema è chiara la posizione anche del candidato alle comunali a Napoli, Gianni Lettieri: “La città – ha scritto su facebook – è percorsa da un senso di insicurezza tremendo. Il video dimostra che l’anarchia, favorita anche da questa amministrazione, porta qualcuno a non avere rispetto di niente e nessuno, neanche degli uomini in divisa. Tollerare scene del genere – ha concluso l’imprenditore – significa accettarle e noi non possiamo più permettercelo”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI