Gala di chiusura del progetto: “Così vicino così lontano”

Progetto Realizzato dal “Galileo Ferraris” di Scampia

Venerdì 6 dicembre ore 18:00 Grenoble

Venerdì 6 dicembre alle ore 18,00 presso la Salle Dumas de l’Institut Francais “Grenoble” di Napoli l’Istituto Tecnico “Galileo Ferraris” di Napoli / Scampia e l’Associazione “Ecole Cinema” presentano il Gala di chiusura del progetto “Così vicino, così lontano – Volti e storie oltre la periferia di Napoli” realizzato dall’istituzione scolastica grazie al finanziamento ottenuto nell’ambito del Bando Nazionale CINEMA PER LA SCUOLA 2018 – Azione “Visioni fuori luogo” promosso da Miur e Mibac.

 

Il progetto è frutto di un partenariato costituito con l’Associazione culturale École Cinèma, fondata a Scampia dalla prof.ssa Sabrina Innocenti e che da tempo è impegnata nella diffusione del Cinema per le Scuole della città come strumento didattico-educativo. Gli altri partner progettuali sono il Centro di orientamento professionale e sviluppo territoriale Itard Lombardia e l’Associazione di formazione docenti Ker in collaborazione con CinemaFiction.

 

Nel corso del Gala finale, realizzato in collaborazione con Institut Francais e Film Commission Regione Campania sarà proiettato in anteprima il docufilm “Mezzanotte” realizzato dagli allievi dell’Istituto di Scampia con la regia del cinedocumentarista Giuseppe Carrieri. Il film narra le imprevedibili strade con cui la ricerca della felicità congiunge le illusorie distanze tra periferie e centro. Interverrà la band dell’ITI Ferraris. Il servizio catering sarà a cura dell’IPSEOA “Vittorio Veneto” di Napoli / Scampia.

 

Il progetto rappresenta un secondo step di approfondimento di educazione al cinema, condotto dall’Istituto Ferraris con l’Associazione École Cinèma, che ha portato nel 2014 alla produzione della serie a episodi denominata “Vista con granello di sabbia”, diretta anch’essa dal regista Giuseppe Carrieri.

 

Nel corso dell’anno scolastico, insegnanti e studenti hanno partecipato a sessioni formative specificatamente dedicate alla gestione delle immagini e alle normative che sono collegate alla tutela della proprietà e dei contenuti, nonché alle procedure che tutelano i diritti in materia di utilizzo delle stesse soprattutto nei contesti dei canali social e di media digitali ad ampia diffusione nel web. I moduli formativi che il progetto ha certificato grazie agli Enti Formatori saranno utili per l’iscrizione all’albo dei docenti abilitati alla formazione nella didattica per immagini, creato da Miur e Mibac.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *