Fuorigrotta nella morsa dell’immondizia

Le proteste aumentano ma le soluzioni sono sempre più lontane

di Martina d’Albero

I rifiuti invadono Fuorigrotta che ormai è sempre di più un quartiere in emergenza. In via Francesco Galeota risulta del tutto impossibile camminare lungo il marciapiede. Cartoni, vetri rotti, copertoni di automobili e ben due divani compongono parte di questa “scenografia dell’orrore”.

“Siamo al collasso” urla una signora mentre fotografiamo questo scempio,”quest’estate – aggiunge – è stata tremenda siamo stati invasi da insetti e roditori. Non ne possiamo più”.
Urgono immediate soluzioni nel quartiere partenopeo. I cittadini a questo punto non possono fare altro che sperare nell’aiuto delle istituzioni.

29 ottobre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.