domenica, Ottobre 17, 2021
HomeCronacaFuorigrotta, dà fuoco a un cassonetto e resta a guardare fino all'arrivo...

Fuorigrotta, dà fuoco a un cassonetto e resta a guardare fino all’arrivo della Polizia: denunciato

Per restare ad ammirare la sua opera, un 26enne si è fatto beccare dagli agenti, che gli hanno trovato addosso ancora l’accendino utilizzato per incendiare il cassonetto.

Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Corrado Barbagallo, nel quartiere Fuorigrotta, hanno visto un cassonetto in fiamme e una persona che, con uno zaino sulle spalle, osservava l’incendio divampare.

napoli

I poliziotti, insospettiti, hanno controllato il giovane trovandolo in possesso di un accendino, un martello, una tronchese e un martello frangi vetro; inoltre, tramite la Centrale Operativa, hanno richiesto il supporto dei Vigili del Fuoco per spegnere il fuoco.

Fuorigrotta, denunciato anche perché in giro durante il coprifuoco

L’uomo, un 26enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per incendio e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso nonché sanzionato per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché trovato fuori dal proprio domicilio oltre l’orario consentito. (Terzigno, ragazzo preso a calci da un carabiniere durante il coprifuoco – VIDEO).

Fuorigrotta, dà fuoco a un cassonetto e resta a guardare fino all'arrivo della Polizia: denunciato
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI