mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeCronacaFrode con il superbonus 110%, sequestrati a Napoli 110 milioni di euro

Frode con il superbonus 110%, sequestrati a Napoli 110 milioni di euro

La Guardia di Finanza ha eseguito un sequestro da circa 110 milioni di euro di crediti d’imposta ottenuti con il superbonus 110%

Trovate fatture in addebito per lavori edili mai realizzati: la Guardia di Finanza di Napoli ha eseguito un sequestro da circa 110 milioni di euro di crediti d’imposta ottenuti con il cosiddetto superbonus 110% previsto dal decreto “Rilancio”.

LEGGI ANCHE: Criminalità, Lamorgese: “A Napoli nell’ultimo anno un incremento del 15,3%”

Il provvedimento, eseguito su richiesta della Procura di Napoli, riguarda un Consorzio che avrebbe beneficiato di oltre 109 milioni di euro di crediti d’imposta, accumulati da dicembre 2020, poi ceduti a intermediari finanziari ottenendone oltre 83 milioni di euro.

Perquisizioni e sequestri sono stati eseguiti a casa di 21 persone, nelle sedi di 3 società e presso istituti finanziari.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI