martedì, Settembre 28, 2021
HomeCronacaFollia ultrà, 2 arresti per i disordini in campo a Mugnano

Follia ultrà, 2 arresti per i disordini in campo a Mugnano

Arrestati due incensurati per gli scontri di domenica allo stadio Vallefuoco. Altri tre tifosi erano stati fermati ieri

Due tifosi coinvolti negli scontri di domenica durante il match Giugliano – Virtus Volla che hanno segnato una pagina nera dello sport in Campania sono stati arrestati oggi dai carabinieri di Giugliano.

Sono due operai di 21 anni, incensurati. I due sono stati individuati grazie alle riprese effettuate da alcune emittenti televisive locali che si trovavano allo stadio Vallefuoco di Mugnano per effettuare le riprese della partita. I due fermi di oggi vanno ad aggiungersi a quelli effettuati ieri dagli agenti del commissariato di Polizia di Giugliano, che hanno tratto in arresto altre tre persone.

I due incensurati sono attualmente agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo. Si cercano ancora almeno altri dieci tifosi coinvolti negli scontri.

Follia ultrà, 2 arresti per i disordini in campo a Mugnano
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI