domenica, Luglio 25, 2021
HomeArticoliFinals Nba, lo show ha inizio!

Finals Nba, lo show ha inizio!

Miami cade alla prima, 1 a 0 per i San Antonio Spurs.

 

I San Antonio Spurs sbancano l’American Airlines Arena per 92-88 e fanno subito saltare il fattore campo, andando avanti 1-0 nella serie contro i Miami Heat.

Una incredibile magia di Tony Parker, a pochi secondi dalla sirena finale, permette agli Spurs di vincere gara 1. Il francese va quasi per terra ma riesce a rialzarsi e con un passo e tiro su LeBron James, firma il definitivo +4 mentre stavano scadendo i 24 secondi.

Una vittoria importantissima per gli Spurs, ottenuta grazie anche alla strategia difensiva nel decisivo quarto periodo. Gli Spurs decidono di chiudere l’area, concedendo quasi esclusivamente il tiro da fuori ai campioni in carica. La mossa si rivela vincente, perché Lebron James e Dwayne Wade non riescono più ad andare al ferro e Chris Bosh sbaglia la tripla del -1.

Prova incredibile per Parker, vera spina nel fianco degli Heat con 21 punti a referto e giocate straordinarie, soprattutto (!!!) nel finale di gara. Ottimo il contributo anche di Duncan (20 punti e 14 rimbalzi) e Kawhi Leonard (10 punti e 10 rimbalzi). Il sorpasso degli Spurs arriva a metà del quarto periodo, prima grazie a due liberi di Parker e poi ad un jumper di Kawhi Leonard (78-79 a 7 minuti dalla fine). Kawhi Leonard in qualche modo riesce a limitare difensivamente LeBron James (18 punti, 18 rimbalzi e 10 assist, tripla doppia!) e nel momento decisivo gli Spurs non si guardano indietro, arrivando a +7, con la tripla di Danny Green su assist di Manu Ginobili.

Ray Allen e Lebron James tentano di riavvicinare Miami a -2, ma il miracolo del francese chiude ogni possibilità. 92-88 per gli Spurs, gara 1 è andata.. tutti a casa.

E’ stata una gara 1 molto equilibrata per Miami, LeBron James (18 punti, 18 rimbalzi e 10 assist), Dwayne Wade (17 punti e solo 13 nel primo tempo), un ottimo Ray Allen (13 punti con 3/4 da 3 dal campo), un positivo Chris Andersen (7 punti) che però non infiamma come suo solioto e Chris Bosh (13 punti).

Per i San Antonio un grande Tony Parker (21 punti e 6 assist), ottima prestazione di Duncan (20 punti e 14 rimbalzi), Kawhi Leonard (10 punti e 10 rimbalzi), Danny Green (12 punti) e Manu Ginobili (13 punti). Dopo la partita Ginobili ai microfoni dichiara “abbiamo avuto una giornata fortunata”, mentre Wade “Nel quarto periodo sembravamo un po’ troppo affaticati, si è notato che venivamo da una gara sette”. Domenica notte gara 2, chi la spunterà?!

Finals Nba, lo show ha inizio!
Redazione web
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI