domenica, Giugno 13, 2021
HomeCronacaFiglio del boss in carcere per aver investito e ucciso un anziano...

Figlio del boss in carcere per aver investito e ucciso un anziano di 90 anni

Il figlio del boss è stato arrestato con l’accusa di omicidio colposo e omissione di soccorso, poiché responsabile della morte di un anziano di 90 anni, investito dal suo scooter mentre attraversava la strada. I fatti risalgono al 18 luglio scorso.

Il figlio del boss è Stefano Ranucci

Si chiama Stefano Ranucci, anni 33, residente a Sant’Antimo, figlio del boss Antimo Ranucci, di anni 53. I carabinieri sono risaliti all’identità dell’uomo grazie alle videocamere di sorveglianza presenti in zona e grazie ad alcuni frammenti di carenatura nera corrispondenti ad uno scooter T Max. Lo scooter con le parti mancanti è stato subito ritrovato, ovviamente era senza copertura assicurativa, da buon figlio del boss. In un lampo si è così risaliti al proprietario del T Max, ovvero Stefano Ranucci, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo ora è detenuto nel carcere di Poggioreale, in attesa della convalida del fermo.

Figlio del boss in carcere per aver investito e ucciso un anziano di 90 anni
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI