domenica, Novembre 28, 2021
HomeCulturaAl via il festival "Portami là fuori" per i ragazzi di Airola

Al via il festival “Portami là fuori” per i ragazzi di Airola

Il tema del festival per i ragazzi di Airola sarà la fragilità. Ospiti speciali saranno Margherita Vicario, Kento, Maurizio Braucci, Claudio Giovannesi e Erasmo Petringa

Parte sabato 10 luglio la prima edizione di ‘Portami là fuori‘, Festival di arte, cinema, musica e teatro nel Teatro dell’Istituto penale per minorenni di Airola (Benevento) e nel Chiostro comunale della città.

La Costituzione italiana sancisce all’articolo 27 comma 3 che le pene devono tendere alla rieducazione del condannato, per la direzione tutta dell’IPM di Airola questo è il cardine da cui partiamo come prerogativa fondamentale per far vivere l’esecuzione della pena come un momento di opportunità – afferma la direttrice dell’IPM Marianna Adanti.

Per questo motivo abbiamo fortemente voluto e agevolato la realizzazione di questo evento così come in passato abbiamo già fatto. Aprire all’integrazione tra la società civile e i giovani ristretti, per creare opportunità di integrazione con il mondo esterno, abbattere la recidiva e valorizzare le migliori caratteristiche e talenti dei ragazzi detenuti. Questo è reso possibile dal lavoro prezioso di tutta la struttura di Direzione, il Comandante di reparto, l’area tecnica, l’area educativa, la segreteria dell’IPM e tutto il personale di polizia penitenziaria”.

La due giorni è organizzata da Associazione CCO Crisi come Opportunità, con la collaborazione del Comune di Airola e l’Istituto scolastico A. Lombardi, l’Ass. Textures, l’Ass. Dominio Pubblico, l’Ass. Puntozero, l’Ass. Mediterraneo Comune, l’Ass. In wall we trust, l’Ass. Airolandia e la Pro Loco di Airola, con la collaborazione artistica di Carolina Levi e Maurizio Braucci e il contributo di Luca Caiazzo, in arte Lucariello, responsabile del progetto nell’IPM di Airola.

Il tema del festival, la fragilità, ospiti speciali saranno Margherita Vicario, Kento, Maurizio Braucci, Claudio Giovannesi e Erasmo Petringa. (Mostre, al Madre “Utopia Distopia”: debutta la direttrice Weir)

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI