crolla scaffale fascicoli nei bagni (3)

Fascicoli nei bagni, crolla uno scaffale: queste le condizioni degli uffici giudiziari (VIDEO E FOTO)

Fascicoli nei bagni crolla uno scaffale queste le condizioni degli uffici. Intervista all’Avv. Gianfranco Mallardo che ci fa il punto della situazione.

Fascicoli nei bagni crolla uno scaffale, queste sono le condizioni precarie in cui si trova l’ufficio del Giudice di Pace di Napoli Nord. Lo scaffale è crollato con tutti i faldoni contenuti al suo interno addosso ad un avvocato di Sant’Antimo, restato illeso. E’ accaduto al neo istituito e già ampiamente criticato Giudice di Pace di Napoli Nord dove l’armadio, contenente i faldoni con i fascicoli d’udienza, è ceduto probabilmente a causa del “peso della giustizia”. Troppi fascicoli, elevato il carico giudiziario ed ecco come si gestisce il tutto

Fortunatamente l’avvocato non ha riportato alcuna conseguenza fisica, ma tale avvenimento è significativo delle condizioni in cui verte l’ufficio del Giudice di Pace di Napoli Nord dove è confluito il carico giudiziario degli ex uffici sia della provincia di Napoli che della provincia di Caserta. Già presi singolarmente gli uffici del Giudice di Pace delle varie cittadine avevano problemi a gestire i loro carichi, poco personale, pochi Giudici e condizioni degli stessi uffici al limite del tracollo.

Intervista all’Avv. Gianfranco Mallardo

E’ apparsa subito assurda agli occhi degli operatori del diritto la nuova dislocazione degli uffici giudiziari che non ha tenuto conto della reale situazione del territorio e delle necessità. Abbiamo voluto ascoltare il parere dell’Avv. Gianfranco Mallardo, professionista di riferimento sul territorio e consigliere uscente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli. L’Avv. Mallardo è candidato con la lista che porta il suo nome come Presidente del neo nascente Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli Nord, le cui elezioni sono state rinviate alla fine di febbraio dopo la presentazione di alcuni ricorsi al Tar, successivamente respinti. L’avvocato ci ha fornito una chiara fotografia della reale situazione e delle necessarie azioni che dovranno essere attuate. Per questo motivo è stata indetta una assemblea inter associativa il 23 gennaio alle 13 ad Aversa presso Palazzo Parente. L’avvocato ha evidenziato le precarie condizioni di lavoro in cui svolgono la loro attività avvocati, cancellieri e magistrati, senza tralasciare l’utenza che quotidianamente anima gli uffici giudiziari.

Fascicoli nei bagni crolla una scaffale, dove è finita la giustizia?

Ora le problematiche si sono decuplicate con il confluire dei carichi proveniente dalle altre sedi, che continueranno nelle prossime settimane, e le condizioni vanno man mano peggiorando. Il crollo dello scaffale è solo l’ultimo episodio in quanto le condizioni degli uffici sono assurde e al limite. Fascicoli conservati ed impilati in modo originale e quanto mai creativo. Letteralmente i fascicoli sono stati stipati e conservati nei bagni, verrebbe da dire che la “giustizia è finita nel …”.

Le foto che abbiamo abbiamo in esclusiva sono più che mai esplicative delle reali condizioni degli uffici del Giudice di Pace.