sabato, Ottobre 1, 2022
HomeCronacaErcolano, pezzo di pistola in un muro a scuola

Ercolano, pezzo di pistola in un muro a scuola

A scoprire l’arma sono stati i carabinieri durante una serie di controlli messi in atto oltre che ad Ercolano anche a Torre del Greco

Un pezzo di una pistola, il castello, nascosto in una cavità del muro perimetrale di una scuola, ad Ercolano (Napoli). “Vergognatevi”, dice il sindaco Ciro Buonajuto che aggiunge: “Questa partita non la vincerete mai”.

A scoprire l’arma sono stati i carabinieri durante una serie di controlli messi in atto oltre che ad Ercolano anche a Torre del Greco. Durante le operazioni, i militari hanno trovato il castello di una pistola beretta, sul quale verranno effettuati accertamenti balistici, nascosto in una cavità dell’istituto comprensivo Maiuri. Immediato lo sdegno del sindaco.

LEGGI ANCHE: Torre Annunziata, fiume di pioggia travolge tutto sulle rampe del porto (VIDEO)

“Chi usa gli istituti scolastici per nascondere le armi non merita nessuna pietà”, dice. ”La nostra battaglia contro ogni forma di illegalità non si ferma. Grazie alle forze dell’ordine per il loro lavoro. Noi andiamo avanti! – ribadisce il primo cittadino – Gli istituti scolastici devono essere luoghi sicuri di crescita e di cultura. E tra qualche giorno, in ogni scuola e nelle aree limitrofe, ci sarà la videosorveglianza. Indietro non si torna!”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI