lunedì, Ottobre 25, 2021
HomeChef 3.0Eligo e il Pomodorino del Piennolo Dop (VIDEO)

Eligo e il Pomodorino del Piennolo Dop (VIDEO)

Al Sottopalco del teatro Bellini Davide Bifulco, fondatore della Eligo e Presidente dell'Associazione Produttori Pomodorino del Piennolo del Vesuvio.

Eligo rientra nei Presidi di Slow Food che ha tra gli obiettivi la salvaguardia delle biodiversità, lo sviluppo di un indotto locale e la valorizzazione delle zone di produzione, è iscritta al Consorzio di tutela del Pomodorino del Piennolo Dop e ne adotta, da sempre, il disciplinare.

Saverio Bifulco, fondatore dell’Eligo, è stato eletto Presidente dell’Associazione Produttori Pomodorino del Piennolo del Vesuvio, Presidio Slow Food. Il “Pomodorino del Piennolo del Vesuvio Dop” è uno dei prodotti più antichi e tipici dell’agricoltura campana.
Tipica la forma ovale allungata, lievemente a pera o a cuore, di cui è ben visibile la parte apicale o pizzo.

I pomodorini del Vesuvio si possono conservare a lungo grazie alla buccia spessa. Per tradizione sono raccolti a grappolo e appesi fuori i balconi, prendendo, in questo modo, il nome di piennolo ( dall’italiano pendolo). È riconosciuto come prodotto agroalimentare tradizionale della regione Campania. I pomodorini del piennolo del Vesuvio, sono Dop dal 2009.

Anna Copertino
Napoletana Doc, classe 66. Giornalista. Amo i colori della musica ed il profumo dei libri. Cuore pulsante di Road Tv Italia, in cui mi lancio prima per volontà "fraterna" poi mia. Mi "sporco le mani nel modo giusto", scrivendo di legalità.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI