lunedì, Dicembre 5, 2022
HomeCronacaDa domenica ritorna l'estate con l'anticiclone Scipione, previsioni meteo

Da domenica ritorna l’estate con l’anticiclone Scipione, previsioni meteo

Secondo le ultime previsioni meteo, anche novembre potrebbe iniziare con condizioni calde e soleggiate

La prossima settimana, secondo le ultime previsioni meteo, l’anticiclone Scipione l’Africano sarà superstar e provocherà la terza ottobrata e sembrerà quasi estate. In questo 2022 straordinario, fino ad oggi l’anno più caldo dal 1800 secondo i dati del CNR-ISAC, non ci meraviglieremo se anche il prossimo mese risulterà caldo e siccitoso fino a parlare di novembrata.

Al momento le previsioni meteo sub-stagionali per le prossime 6 settimane indicano temperature sopra la media del periodo, quindi anche novembre potrebbe iniziare con condizioni calde e soleggiate: un’attenta analisi indica però che la novembrata, qualora si verificasse, sarebbe più probabile al Centro-Sud, mentre sul Nord Italia banchi di nebbia sempre più frequenti e disturbi atlantici potrebbero bloccare il sogno.

Il sogno di un’estate che non finisce mai, di giornate soleggiate e calde con massime fino a 27°C al Nord, 28-29°C al Centro-Sud e 33-34°C sulle Isole maggiori: queste temperature massime saranno registrate anche la prossima settimana. Antonio Sanò, direttore e fondatore de iL Meteo.it, ricorda però che nelle prossime ore ci sarà un veloce passaggio perturbato al Nord e su parte del Centro con qualche pioggia, anche sulle Alpi. Sì, anche sulle Alpi avremo piogge fino a 2900 metri: lo zero termico negli ultimi giorni si è spinto in modo eccezionale oltre i 4000 metri, adesso con l’arrivo della perturbazione avremo un calo della quota neve ma fino a valori sempre anomali per il periodo.

Normalmente a ottobre arrivano le prime nevicate sulle Alpi fino ai 2000 metri con accumuli anche importanti: quest’anno sembra tutto tardato almeno di 2 mesi… e nevicherà solo sulle cime più alte delle Alpi, oltre i 2900 metri. Il veloce passaggio perturbato porterà delle piogge al Nord e parte della Toscana tra oggi e domani con accumuli più significativi su Alpi e Prealpi.

LEGGI ANCHE: Chiusa dai Nas a Napoli la pizzeria che inventò la Margherita

Nelle prossime ore le precipitazioni dovrebbero essere concentrate in montagna e solo localmente in pianura sul Nord-Ovest, poi dal pomeriggio un po’ di instabilità è prevista anche sul Triveneto montano. Domani invece qualche piovasco bagnerà anche la Liguria e la Pianura Padana ma già da domenica il tempo migliorerà quasi ovunque. Rimarranno solo delle nubi sul settore nord-occidentale mentre la Sardegna e la Sicilia toccheranno i 33-34°C.

In seguito da metà settimana un ulteriore ruggito di Scipione potrebbe far salire anche le minime in un contesto totalmente quasi estivo. In sintesi mappe meteorologiche pazzesche con la persistenza di un’area depressionaria sull’Atlantico portoghese gemellata con Scipione: le onde meteorologiche infatti spesso vanno a braccetto e laddove troviamo una bassa pressione spesso ad Est risale un promontorio anticiclonico.

Meteo nel dettaglio

Oggi, venerdì 21 ottobre – Al nord: piogge sparse ad Ovest, moderate su Alpi e Prealpi. Al centro: tempo via via più nuvoloso sulle regioni peninsulari. Al sud: ampio soleggiamento e caldo.

Domani, sabato 22 ottobre – Al nord: piogge anche forti sulle Alpi, moderate sulle Prealpi, possibili anche in pianura a nord del Po. Al centro: nuvoloso in Toscana con qualche pioggia; sole altrove, molto caldo in Sardegna. Al sud: tanto sole e clima molto caldo per il periodo.

Domenica 23 ottobre – Al nord: piovaschi al Nordovest, più sole altrove. Al centro: soleggiato. Al sud: tutto sole e caldo.

Tendenza giorni successivi: fino a martedì piogge su Alpi e Prealpi, anche molto forti, poi ancora anticiclone Scipione l’Africano con terza ottobrata, temperature in ulteriore aumento specie sulle Isole maggiori; persistenza del caldo per tutta la nuova settimana, in particolare al Centro-Sud.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI