sabato, Giugno 12, 2021
HomeSerie TvDoc Nelle tue Mani, al via la produzione della seconda stagione -...

Doc Nelle tue Mani, al via la produzione della seconda stagione – FOTO

E’ ufficialmente iniziata la produzione della seconda stagione di Doc Nelle tue Mani, serie con protagonista Luca Argentero nei panni di Andrea Fanti

A regalare ai fan le prime immagini al tavolo di lettura sono stati alcuni membri del cast di Doc Nelle tue Mani attraverso i profili social, e alcune storie condivise su Instagram. Matilde Gioli, che tornerà ad indossare i panni di Giulia Giordano, ha mostrato ai fan il copione del primo episodio. Subito dopo, ha mostrato una foto accanto a Elisa Di Eusanio che torna ad essere il volto di Teresa Maraldi nella seconda stagione della fiction.

Doc nelle tue mani

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Al tavolo di lettura, per il primo episodio della seconda stagione di Doc Nelle tue Mani, presente anche Alberto Boubakar Malanchino, che tornerà ad indossare i panni di Gabriel Kidane. Assente, ma presente “attraverso zoom“, Pierpaolo Spollon, volto di Riccardo Bonvegna. Grande assente, almeno fino a questo momento, lo stesso Luca Argentero, attualmente impegnato sul set della serie “Le fate ignoranti“. (Un’estate di repliche quella di Rai 1 che riporta sul piccolo schermo le prime stagioni de L’Amica Geniale e altro ancora)

Andrea Fanti perde la memoria dei suoi ultimi dodici anni di vita a causa di un trauma cerebrale e, per la prima volta, si ritrova ad essere non più il medico brillante e autorevole di sempre ma un semplice paziente. Con una vita amputata di ricordi, l’uomo precipita in un mondo sconosciuto dove i suoi cari sono improvvisamente diventati degli estranei e l’ospedale è l’unico posto in cui si sente veramente a casa.

Doc Nelle tue Mani, al via la produzione della seconda stagione - FOTO
Gabriella Monaco
Laureata in 'Lettere Moderne', appassionata di Scrittura e Arte in ogni loro forma. Con il cuore diviso per il 33% a Napoli, il 33% in Sicilia, il 33% in Francia... L'altro 1% prima o poi dovrò decidermi a cercarlo...
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI