De Caro celebra al MANN il grande poeta Totò

Nel cinquantenario della scomparsa di Totò, il MANN gli dedica una giornata del festival ‘Muse al Museo’ e celebra con Enzo Decaro l’autore e la sua poetica

Del grande comico si è detto tutto, meno del poeta e raffinato autore di canzoni. Nel cinquantenario della scomparsa di Totò, per ricordare che il principe Antonio de Curtis non fu solo il creatore de ‘La livella’ e di un brano celebre come ‘Malafemmina’, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli gli dedica una giornata del festival ‘Muse al Museo’ e celebra con Enzo Decaro l’autore-filosofo e la sua poetica.

 

‘In arte? Totò’ in scena al MANN

Andrà in scena questa sera alle 21,30 nel Salone della Meridiana lo spettacolo “In arte?Totò“, ideato dall’attore e regista napoletano insieme con la figlia del grande artista, Liliana de Curtis, e con la nipote Elena. Ed è stata proprio la famiglia a mettere a disposizione di Decaro un archivio con rari documenti per poter consentire un approfondimento sulla figura di Totò. Il lavoro è stato già portato in scena in una serata d’onore al Teatro Peppino De Filippo di Roma e ora arriva in esclusiva a Napoli in una versione pensata per gli spazi monumentali del MANN.