Cumana

Cumana, treno deraglia e urta contro un palo: ferita una donna

Un treno della ferrovia Cumana è deragliato questa mattina nei pressi della stazione di Torregaveta a Napoli. A bordo c’erano circa una decina di passeggeri

Un treno della ferrovia Cumana è deragliato nei pressi della stazione di Torregaveta a Napoli. A bordo c’erano circa una decina di passeggeri. Una donna che lavora a Bacoli, è rimasta ferita a una gamba ed è stata portata in ambulanza all’ospedale La Schiana di Pozzuoli. Secondo i primi accertamenti, l’incidente è avvenuto per un errore di manovra o per problemi alla rete dei binari.

 

L’incidente che ha visto deragliare un treno della Cumana causato da un errore di manovra o problemi alla rete dei binari

“I tecnici sul posto stanno intervenendo per consentire la ripresa della circolazione parziale o sulla intera linea il più presto possibile”. Così la nota di Eav ( Ente Autonomo Volturno srl), dopo l’incidente del treno partito da Montesanto nel centro di Napoli, e che, fuoriuscito dai binari, ha urtato un palo, danneggiando la linea elettrica di alimentazione. “Stiamo organizzando il servizio sostitutivo a mezzo autobus – hanno fatto sapere dall’Ente – e i nostri tecnici stanno provvedendo a sezionare la linea di alimentazione per consentire la circolazione parziale”.

Si sta attendendo l’arrivo degli inquirenti che si occuperanno di indagare sulla vicenda. “La situazione delle infrastrutture – dice il presidente De Gregorioè da ricostruire. Invito tutti al senso di responsabilità e a concentrarsi sui problemi reali e strutturali dell’azienda”