martedì, Settembre 28, 2021
HomeArticoliCrollo Inter, l'Udinese cala il tris con la doppietta Di Natale

Crollo Inter, l’Udinese cala il tris con la doppietta Di Natale

Vittoria di misura dell’Udinese contro l’ Inter: gli uomini di Guidolin si impongono per 3 reti a 0 tra le mura amiche grazie ai gol di Di Natale e Muriel. Nerazzurri in dieci dal 65° per l’espulsione di Juan Jesus.

Guidolin decide di affiancare Muriel a Di Natale: il colombiano spesso viene incontro, per sfruttare quella progressione devastante palla al piede. Stramaccioni, perdendo Milito per un affaticamento muscolare, schiera in attacco la coppia Cassano-Palacio. In difesa non c’è Ranocchia, ma il tecnico nerazzurro decide di arretrare Cambiasso invece di inserire dal primo minuto Silvestre.

Le due squadre giocano a viso aperto. Danno il meglio di sé quando hanno campo e riconquistano palla ma sono meno apprezzabili nella costruzione del gioco. Il primo tempo si conclude sullo 0-0: occasione per Di Natale che, su punizione, centra la traversa con Handanovic battuto e ammonizione per Palacio su presunta simulazione in area di rigore.

La partita cambia nella seconda frazione di gioco: l’Inter sbaglia un gol clamoroso sotto porta con Jonathas e Palacio fallisce su assist di Guarin. Ci pensa allora Di Natale a dare una svolta alla gara. Lazzari illumina di esterno sinistro e l’attaccante napoletano insacca per la rete dell’ 1-0. Nemmeno il tempo di gioire che, su incursione di Muriel, Juan Jesus si vede costretto all’atterramento. Seconda ammonizione e corsa negli spogliatoi. Stramaccioni tenta di cambiare qualcosa, inserendo Duncan e Rocchi, ma l’effetto sortito è quello del raddoppio di Muriel e della doppietta di Di Natale. Risultato finale: Udinese batte Inter 3-0.

Buona prova degli undici di Guidolin: Muriel, non in forma smagliante, mete scompiglio nella difesa nerazzurra e Di Natale, pericoloso come sempre, concretizza ogni palla buona che gli viene concessa.

Male invece l’Inter: la pausa per le feste natalizie non ha portato vigore alla squadra di Stramaccioni che, dopo uno scialbo primo tempo,  trova l’espulsione ed il conseguenziale crollo mentale. Inguardabili Juan Jesus e Jonathan. Poco incisivo Palacio. I nerazzurri restano fermi a quota 35 punti in classifica.

Eduardo Desiderio

Crollo Inter, l'Udinese cala il tris con la doppietta Di Natale
Redazione web
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI