venerdì, Luglio 1, 2022
HomePoliticaCovid, Manfredi: "Prima di arrivare a Capodanno, pensiamo a Natale"

Covid, Manfredi: “Prima di arrivare a Capodanno, pensiamo a Natale”

Il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, commenta le parole del presidente De Luca, secondo il quale sarebbero da evitare i festeggiamenti in piazza per il Capodanno

Per adesso, prima di arrivare a Capodanno, ci stiamo preoccupando di Natale e di come ridurre l’effetto degli aperitivi del 24 dicembre, altro grande rito di massa dei nostri giovani“. Risponde così il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, ospite di Tagadà su La7, a chi gli chiedeva un commento sulle parole del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, secondo il quale sarebbero da evitare i festeggiamenti in piazza per il Capodanno.

LEGGI ANCHE: De Luca: “Le misure del Governo arrivano in ritardo”

Cercheremo di coniugare la voglia di festeggiare da parte dei giovani anche con le condizioni di sicurezza che devono essere garantite. Poi vedremo“, ha aggiunto l’ex ministro. “Oggi abbiamo un gran numero di turisti. Oggi abbiamo fatto un lungo Comitato per l’ordine e la sicurezza in Prefettura – ha raccontato – proprio per cercare di fare in modo che ci sia un controllo sull’uso delle mascherine e si riducano gli assembramenti laddove è possibile. E’ chiaro che noi valuteremo gli andamenti giorno per giorno, considerato l’andamento del contagio“.

Penso che il presidente De Luca non intedesse voler chiudere le piazze anche perché, se chiudiamo le piazze, le persone si assembrano fuori“, ha aggiunto il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, parlando a La7 sull’ipotesi di evitare i festeggiamenti in strada per la fine dell’anno così come auspicato dal governatore campano, Vincenzo De Luca.

Massimo Pelliccia
In fissa con la politica, ma amo anche la musica e il cinema. In RoadTv dall'inizio del progetto come videomaker e videoreporter.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI