martedì, Settembre 28, 2021
HomeCronacaCosparso di benzina per un debito di 15 euro

Cosparso di benzina per un debito di 15 euro

Il fatto che poteva trasformarsi in tragedia è accaduto a Sant’Antimo, dove un uomo 33enne ha ricevuto un fermo di polizia giudiziaria per tentata estorsione. L’uomo avrebbe cosparso di benzina un ragazzo 21enne per un debito di 15 euro.

Cosparso di benzina e minacciato

Secondo la ricostruzione il 21enne non avrebbe pagato all’uomo una dose di stupefacente, forse marijuana, per 15 euro. Il 33enne dopo aver aspettato qualche giorno si è messo in cerca del giovane, rintracciandolo nel centro di Sant’Antimo, come lo riporta anche Il Mattino.

Lo spacciatore ha così cosparso di benzina il 21enne minacciandolo di appiccare il fuoco. Una scena notata da qualcuno che ha subito contattato i carabinieri, che giunti sul posto hanno trovato il giovane steso ancora per terra. Dopo è scattata la denuncia e il fermo per il 33enne.

Cosparso di benzina per un debito di 15 euro
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI