Coronavirus: attività ambulatoriali sospese in Campania fino al 18 marzo

Sospese in Campania tutte le attività ambulatoriali fino al 18 marzo per assicurare il contenimento della diffusione del Coronavirus

Sospese in Campania tutte le attività ambulatoriali fino al 18 marzo per assicurare il contenimento della diffusione del Coronavirus

Al fine di assicurare il contenimento della diffusione del virus Covid-19, le attivita’ ambulatoriali erogate dalle Aziende ospedaliere di rilievo Nazionale, dalle Aziende ospedaliere Universitarie, dall’istituto Pascale, dai Presidi ospedalieri delle Asl e quelle dalle Case di cura private accreditate, sono sospese fino al 18 marzo.

 

Coronavirus, saranno assicurate le prestazioni urgenti

Restano invece regolarmente in funzione le strutture dei Distretti sanitari. Saranno comunque assicurate, anche prestazioni ambulatoriali urgenti, quelle per le dialisi, di radioterapia e quelle oncologico-chemioterapiche. Lo comunica la task force della Protezione civile della Regione Campania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *