venerdì, Settembre 24, 2021
HomeCulturaConcorso Letterario “Le Parole che salvano”

Concorso Letterario “Le Parole che salvano”

Il Dipartimento di Salute Mentale dell’ASL Caserta, in collaborazione con l’Osservatorio Nazionale della Salute della Donna e di Genere e delle Associazioni e Cooperative del Territorio, ha indetto il concorso Letterario “Le Parole che salvano”.

Il Dipartimento di Salute Mentale dell’ASL Caserta, attraverso l’Unità Operativa Salute mentale di S. Maria C.V. – Capua, in collaborazione con l’Osservatorio Nazionale della Salute della Donna e di Genere (ONDA) e delle Associazioni e Cooperative del Territorio, ha indetto un CONCORSO LETTERARIO, a tema libero e a partecipazione gratuita, rivolto a tutte le DONNE che abbiano compiuto i 18 anni. Gli elaborati, inediti e non premiati precedentemente in altri contest, in forma di prosa o poesia in lingua italiana, della lunghezza massima di due pagine word (sono esclusi i pdf) per la prosa, o di 30 versi per la poesia, dovranno essere inviati entro il 30 settembre 2021 all’indirizzo di posta elettronica concorsoleparolechecurano@gmail.com.

La domanda di partecipazione che accompagna l’elaborato è distribuita su richiesta delle interessate da inviare al precedente indirizzo: concorsoleparolechecurano@gmail.com. Allo stesso indirizzo è possibile ottenere ogni altra informazione sul concorso. È anche possibile telefonare al numero 0823/795018.

Ogni donna partecipante potrà inviare un solo elaborato inedito, che dovrà mantenere la forma anonima e non essere datato, né firmato. La riconducibilità all’autrice è consentita dalla dichiarazione del titolo dell’opera contenuta nella domanda di partecipazione.

Le vincitrici saranno avvisate esclusivamente tramite e-mail.

La proclamazione e la premiazione avverranno nel mese di ottobre 2021, in modalità compatibili con la situazione sanitaria del momento.

Concorso Letterario “Le Parole che salvano”
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI