sabato, Novembre 26, 2022
HomeAttualitàCome riuscire a prendere sonno

Come riuscire a prendere sonno

Per poter prendere sonno in fretta è importante prestare attenzione all’habitat che si crea in camera da letto

Complici lo stress, la vita frenetica e le preoccupazioni di ogni giorno, spesso per tutti noi può risultare piuttosto arduo il tentativo di addormentarsi di sera e godere di un riposo ritemprante. Per molte persone l’insonnia rappresenta un vero incubo: trascorrere intere nottate senza chiudere praticamente occhio è davvero pesante sul lungo termine e incide sul benessere generale. Con una serie di rimedi semplici si può tuttavia cercare di correre ai riparti. Vediamo quindi insieme come riuscire a prendere sonno.

Tecniche per riuscire a prendere sonno
Ecco una serie di accortezze da seguire per riuscire a prendere sonno con facilità, rendendo il riposo notturno davvero rigenerante per poi affrontare la giornata con il giusto carico di energia.

Evitare di usare il cellulare, il tablet e il computer
Come rilevato da svariati studi, l’uso di smartphone, PC e tablet di notte prima di andare a dormire esercita una particolare azione sul nostro cervello, spingendolo di fatto a credere che sia ancora giorno, con tutte le conseguenze del caso che ne scaturiscono: difficoltà ad addormentarsi, insonnia, qualità del riposo notturno rovinata. Meglio quindi evitarne l’uso nelle ore serali, soprattutto nei casi in cui si fa tendenzialmente fatica a prendere sonno.

LEGGI ANCHE: Valentino Rossi è diventato papà, è nata Giulietta

Lavarsi la faccia con acqua fredda
Non tutti lo sanno ma lavarsi la faccia con l’acqua ghiacciata funziona come accortezza per prendere sonno velocemente. Dietro a tutto ciò si cela una ragione precisa: l’acqua fredda abbassa i battiti cardiaci e la pressione sanguigna. L’effetto è chiamato “riflesso del mammifero in apnea”. In concreto, questo semplice gesto aiuta a resettare il sistema nervoso, a calmarsi e di conseguenza a rilassarsi, permettendo di prendere sonno con una più facilità.

Impegnarsi a fare qualcosa per qualche minuto
Spesso si tende a rigirarsi tra lenzuola e coperte senza riuscire di fatto a prendere sonno. In casi di questo genere, non c’è cosa migliore che alzarsi e impegnarsi in qualche attività. Da evitare, come abbiamo già detto, è l’uso di schermi digitali, inclusa la TV. Vanno invece bene attività in grado di impegnare mani e testa, come ad esempio un puzzle.

Attenzione alla luce
Per poter prendere sonno in fretta è importante prestare attenzione all’habitat che si crea in camera da letto. Può essere utile evitare che filtri luce dall’esterno, dando di contro spazio a un contesto completamente buio. La luce infatti ostacola la produzione di melatonina, un ormone che il cervello mette in circolazione per favorire il sonno. Eliminare quante più fonti luminose possibili può favorire un aumento della produzione della sostanza e aiutare così ad addormentarsi senza troppe difficoltà.

Inoltre, è importante fare attenzione al clima. D’inverno la camera da letto non deve essere mai troppo calda, quindi è opportuno abbassare la temperatura. D’estate invece per un riposo migliore, è utile rinfrescare la stanza, puntando magari sull’uso di dispositivi come i raffrescatori, che sfruttano un principio fisico naturale per creare un microclima confortevole.

Eliminare l’inquinamento acustico
Non c’è cosa peggiore dei rumori per ostacolare il sonno. Il traffico cittadino, i vicini che non sanno cosa significhi la parola “silenzio”, il vocio nelle strade sono solo alcuni esempi di ciò che riesce potenzialmente a tenere sveglia una persona. Per rimediare è possibile combattere il fastidio provocato dai rumori, utilizzando semplicemente un paio di tappi per le orecchie.

Ascoltare suoni rilassanti
Altra tecnica utile per riuscire a prendere sonno consiste nell’ascolto di suoni rilassanti. Ideali sono i suoni della natura, come lo scorrere di un fiume, il rumore delle onde o il cinguettio degli uccelli nei boschi. Se l’ascolto è accompagnato da un momento di meditazione, riuscire ad addormentarsi diventa ancora più semplice. Come se si fosse cullati da una vera e propria ninna nanna, capace di calmare i sensi e la mente.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI