Coltiva marijuana sul terrazzo e in giardino, arrestato 41enne

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Capua hanno arrestato un 41enne per coltivazione illegale di piante di marijuana

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Capua (Caserta) hanno arrestato, nella frazione di Sant’Angelo in Formis, un 41enne per coltivazione illegale di piante di marijuana. I militari dell’Arma, a seguito della perquisizione domiciliare eseguita in casa dell’uomo in via IV Novembre hanno scoperto che il terrazzo e il giardino erano stati trasformati in serre. Sequestrate otto piante di canapa indiana di circa un metro di altezza ciascuna, per un peso complessivo di circa cinque chilogrammi.

 

Arrestato per coltivazione illegale di piante di marijuana

Sotto sequestro anche attrezzatura, confezioni di terriccio, lampade incandescenti, fertilizzante e impianto di riscaldamento a led, strumenti utili per la coltivazione, la crescita, l’essiccazione e il confezionamento della droga. Il materiale rinvenuto era custodito nella cantina dello stabile, adibita a laboratorio. All’interno dell’abitazione sono stati anche rinvenuti, nascosti in vari contenitori di metallo, complessivamente 91 semi di canapa indiana, oltre ad un bilancino di precisione ed altro materiale utile per il taglio e il confezionamento della droga. Per l’uomo sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *